ANALISI AGENTI PATOGENI

Gli impianti di condizionamento dell’aria possono divenire (fonte INAIL), in caso di scarsa o inadeguata manutenzione, fonte di diffusione di microrganismi potenzialmente patogeni che ivi trovano condizioni ideali di sviluppo.

Tra questi patogeni il più pericoloso è la Legionella Pneumophila, un bacillo in grado di indurre la polmonite batterica (letalità media 10%).

Prima di effettuare la bonifica e la sanificazione i nostri tecnici preleveranno dei campioni delle polveri presenti nell’impianto. Questi verranno analizzati per verificare la presenza o meno di agenti patogeni.